Area Servizi Sanitari Territoriali


In questo modulo formativo il professionista sarà in grado di identificare le modalità di comportamento e le azioni efficaci nell'approccio con la donna sospetta o conclamata vittima di VDG; l'incidenza, i fattori di rischio specifici e gli esiti della violenza domestica in gravidanza; compresi gli obiettivi, le modalità dello screening e le indicazioni della WHO/RHR a riguardo.

Tramite una serie di simulatori con feedback comportamentali differenziati per MMG, PLS, Ginecologo e Ostetrica/o, sarà continuamente coinvolto nella scelta di soluzioni, fra le quali quella "corretta", per gestire al meglio la situazione nella quale è coinvolto.


Modulo Specifico - Servizi Sanitari Territoriali

per MMG, PLS, Ostetriche e Ginecologi


Lectures

1. Presentazione del modulo - Marisa Bianchin (4'28'')
2A. Ginecologa: violenza sessuale
2B. Ginecologa: violenza fisica
2C. Ostetrica: violenza fisica e psicologica
2D. Ostetrica: violenza fisica e psicologica post parto
2E. Pediatra: violenza assistita
2F. Pediatra: violenza fisica diretta
2G. Pediatra: violenza psicologica
2H. Medico di Medicina Generale: violenza domestica
3. Sintesi dei fattori di rischio da considerare per sospettare la violenza - Monica Dotti (21'03'')
4. La violenza domestica in gravidanza. Perché l'esecuzione dello screening sulla violenza è raccomandato ai professionisti del percorso nascita - Paola Picco (32'38'')
Training hours
2
Category
[ACCOGLIENZA E ASSISTENZA DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA DI GENERE]
Type
Online
Level
Intermediate
ECM Provider
AUSL Piacenza
ECM
3
Data di apertura
Jun 19, 2019
Data di chiusura
Dec 31, 2019
Data di rilascio attestati ECM dal
30/09/2019